Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Effettua una ricerca tra i contenuti di questo prodotto scrivendo le parole chiave e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.

Quesiti

10 risultati di 3046

Quesito del 23/01/2020

Commercio

Apertura banco salumi all'interno di un bar

Si chiede se è possibile aprire all'interno dell'esercizio di somministrazione alimenti e bevande (Bar) un esercizio di commercio di prodotti alimentari (angolo banco salumi).

Quesito del 23/01/2020

Commercio

Commercio alimentare all'interno di un centro estetico

Si chiede se un centro estetico è autorizzato alla vendita di integratori alimentari essendo il titolare in possesso di attestato di frequenza del corso di idoneità al commercio alimentare.

Quesito del 20/01/2020

Affari generali Tecnico LL. PP.

Esclusione dalla gara d'appalto per irregolarità fiscali

Il comma 4 dell'art. 80 del d.lgs. 50/2016 recita "Un operatore economico e’ escluso dalla partecipazione a una procedura d’appalto se ha commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse o dei contributi previdenziali, secondo la legislazione italiana o quella dello Stato in cui sono stabiliti. Costituiscono gravi violazioni quelle che comportano un omesso pagamento di imposte e tasse superiore all’importo di cui all’articolo 48-bis, commi 1 e 2-bis del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602".
ll certificato di regolarità fiscale relativo ad una azienda riporta esclusivamente una cartella esattoriale che espone solo sanzioni e interessi relativi ad IRAP 2014 (e quindi non vi sono imposte, tasse e contributi). Questa circostanza va considerata grave irregolarità e quindi l'azienda va esclusa dalla gara?
Ove la cartella esattoriale venga notificata all'azienda dopo il termine di presentazione delle offerte economiche ma durante la procedura di gara e nello specifico dopo l'aggiudicazione provvisoria ma prima di quella definitiva e l'azienda provveda immediatamente a pagare prima dell'affidamento definitivo, va comunque esclusa dal procedimento?

Quesito del 16/01/2020

Affari generali Tecnico LL. PP.

Autorizzazione subappalto

Il subappalto, qualora previsto in una procedura di gara, va sempre autorizzato o è sufficiente una presa d'atto?

Quesito del 10/01/2020

Affari generali Tecnico LL. PP.

Appalto per gestione multe e noleggio autovelox: oneri da interferenza

Con la presente si richiede se in caso di una gara di appalto per l'esternalizzazione della gestione delle sanzioni cds (con personale dell'aggiudicataria in servizio presso il Comando) e per il noleggio di dispositivi fissi di controllo della velocità in remoto (quale prestazione secondaria), sia necessario prevedere gli oneri da interferenza e la modalità di calcolo.

Quesito del 30/12/2019

Ragioneria Tributi

Pagamento dell'Imu per la casa assegnata in sede di separazione

Nel caso di immobile dove marito e moglie risiedevano insieme e avevano nel predetto immobile abitazione principale e residenza anagrafica, cosa succede a seguito di intervenuta sentenza di separazione tra coniugi? Il coniuge, a cui è stata assegnata l'abitazione in questione dal giudice, è tenuto al pagamento integrale dell'Imu per entrambi i coniugi?

Quesito del 18/12/2019

Tributi

Notifica accertamento Tari con raccomandata con avviso di ricevimento

La notifica di un accertamento Tari per omesso pagamento è valida se effettuato con raccomandata con ricevuta di ritorno tramite poste italiane? Oppure è obbligatorio, per la validità della notifica, che lo stesso sia effettuato dal messo notificatore mediante "busta verde"?

Quesito del 13/12/2019

Affari generali Tecnico LL. PP.

Soccorso istruttorio per sanare la omessa presentazione della garanzia provvisoria

Ai sensi dell'articolo 83 del d.lsg. n. 50/2016 è possibile attivare il soccorso istruttorio in caso di carenze di elementi formali della domanda.
La mancata consegna della garanzia provvisoria tra i documenti di gara da parte dell'impresa è sanabile con l'istituto del soccorso?

Quesito del 11/12/2019

Affari generali Amministrazione digitale

Validità della firma autografa sui verbali della Giunta e del Consiglio comunale

Si chiede se nelle more dell'imminente attivazione del sistema di firma digitale per la sottoscrizione degli atti nel programma in uso per la gestione delle delibere di Giunta e Consiglio, ci siano norme che vietino di far sottoscrivere con firma originale i verbali di Giunta e Consiglio da parte di sindaco, segretario e addetti alla pubblicazione

Quesito del 11/12/2019

Demografici

Annotazione sentenza di separazione

A fine settembre arriva da un Tribunale un ricorso separazione giudiziale per un matrimonio trascritto nei nostri registri. Noi, per l’annotazione utilizziamo la Formula 174. Dopo pochi giorni arriva la Sentenza che pronuncia la separazione personale (sentenza irrevocabile per decorrenza dei termini) che noi annotiamo con la Formula 175-bis. Come di consueto, trasmettiamo le due annotazioni alla Procura ed ai Comuni di competenza. Dove abbiamo sbagliato? Ci telefona uno dei Comuni che dice che si rifiuta di effettuare l’annotazione del ricorso in quanto essendo giudiziale, non doveva essere fatta (o, meglio, la riporterà ma noi dovremmo fare un'annotazione di errore materiale dicendo che NON doveva essere scritto “….cui si riferisce l’Atto controscritto”, bensì si doveva scrivere “….in base alla Sentenza N° XX del Tribunale di ….”. E’ davvero così? Io, con tutta sincerità NON conosco le differenze delle varie Sentenze o, almeno, non approfonditamente. Ammettiamo pure che “la legge non ammetta ignoranza” ma, dal momento che i Servizi da seguire sono troppi ed alla fine si ha un’infarinatura di tutto ma non MAI una preparazione adeguata e completa di tutto, a chi ci si deve rivolgere in questi casi per non incorrere in questi (involontari) errori?