Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Effettua una ricerca tra i contenuti di questo prodotto scrivendo le parole chiave e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.

Quesiti

10 risultati di 2952

Quesito del 07/11/2019

Demografici

Trascrizione matrimonio avvenuto all'estero contratto da cittadino italiano minorenne

Uno studio legale mi chiede lumi in merito alla trascrivibilità nei Registri di stato civile di atto di matrimonio celebrato all'estero (Marocco) da cittadina italiana dell'età di 17 anni con cittadino di quello stato.
A voce avevamo già dato informazioni alla persona interessata (credo, a meno che ce ne fosse un'altra a cui servisse la stessa informazione), dicendo che la trascrizione era fattibile, infatti questo desumevo da due fattori: 1. la possibilità di questo anche nel nostro ordinamento (a particolari condizioni)
2. Perché nel Massimario dello Stato Civile, compilato dal Ministero degli Interni, avevo trovato questa indicazione "Non è possibile trascrivere il matrimonio tra un italiano ed uno straniero celebrato all’estero quando uno od entrambi i nubendi avevano meno di sedici anni al momento della celebrazione, essendo quello dell’età minima un limite di ordine pubblico. - Nel caso in cui l’età di uno o di entrambi gli sposi al momento della celebrazione sia invece ricompresa tra i sedici ed i diciotto anni, è possibile trascrivere il matrimonio se sono rispettate le condizioni di cui alla legge del paese di appartenenza del minorenne straniero. Resta salva, anche in questo caso, la possibilità di trascrivere comunque il matrimonio trascorso un anno dal raggiungimento della maggiore
età. " (ovviamente se dall'atto di matrimonio non dovessero risultare altre cose contrarie all'ordine pubblico... che potrebbero essere, non so, il mancato consenso della sposa... l'incapacità.
Però il massimario parla di rispetto delle condizioni del paese di appartenenza del minorenne straniero, nel mio caso il minorenne sarebbe italiano, quindi deve precedentemente farsi autorizzare dal Tribunale dei Minori?)

Quesito del 07/11/2019

Demografici

Richiesta di rilascio certificati telematici e apposizione della marca da bollo

Lo sportello polifunzionale del Comune su internet, implementato per questo Comune da una società esterna, dà la possibilità di farci pervenire, da parte del cittadino, richieste di certificati di residenza etc.
Per quanto riguarda l'imposta di bollo, questo "sportello" dà all'interessato la possibilità di dichiarare, ai sensi dell'art. 3 del Decreto Ministeriale 10/11/2011 di aver annullato la marca da bollo "da sè", diciamo, e si conservarla debitamente annullata.

Quesito del 06/11/2019

Demografici

Trasporto urna cineraria in nuovo Comune

Un nostro residente (regione Piemonte) affidatario di ceneri (autorizzazione ns Comune) ci chiede di poter trasferire l'urna cineraria del padre presso l'abitazione della madre in Liguria, dove lui ogni tanto si reca.
Può farlo nonostante lui abbia la residenza qui nel nostro Comune? Deve per caso farci comunicazioni di trasferimento dell'urna? Per spostare l'urna dobbiamo fargli un'autorizzazione al trasporto in bollo? Dobbiamo comunicare qualcosa al Comune ligure?

Quesito del 06/11/2019

Affari generali Demografici Tecnico LL. PP. Ragioneria

Procedura per il rilascio del certificato anagrafico plurimo

Non mi è ben chiara la procedura per il rilascio dei Certificati Anagrafici plurimi (nasc/res./sit.fam.) richiesti ad uso sportivo. O, per la precisione, non so se ho involontariamente mal interpretato la normativa ma io ho da sempre rilasciato il Certificato (in esenzione da bollo Art. 8-bis DPR n. 642/1972) se la richiesta perveniva dal responsabile/rappresentante legale/presidente della Società sportiva. Avevo addirittura trovato nella Modulistica pubblicata su un sito di un Comune un modulo che riportava tra i campi da compilare la dicitura: Il sottoscritto ……, nella sua qualità di Legale Rappresentante della Società sportiva …. ecc. ecc.) Ma dopo le ennesime maledizioni ricevute da uno dei Presidenti (io gli avrei fatto perdere tempo e che sarei l’unica a pretendere la loro richiesta poiché tutti gli altri Comuni, a dir suo, rilasciano da sempre i certificati senza neanche indicarne alcuna esenzione) mi sento in dovere di chiedere a voi delucidazioni perché, a questo punto, penso proprio di sbagliarmi.

Quesito del 06/11/2019

Demografici

Ripristino residenza cittadino comunitario già cancellato dall'anagrafe

Un cittadino rumeno Sig. X con provenienza dall’estero, a seguito di cancellazione anagrafica per l'estero da parte di un comune italiano, entra in famiglia con altro cittadino rumeno Sig. Y. In sede di accertamento anagrafico effettuato dalla polizia municipale Y riferisce che X si trova all’estero e non è a conoscenza di quando possa tornare, sicuramente dopo i 45 gg dalla data della dichiarazione di residenza. Siccome il provvedimento di diniego implica il ripristino della residenza nel Comune di precedente iscrizione anagrafica, nel caso specifico come si deve procedere?

Quesito del 06/11/2019

Demografici

Dispersione ceneri nel lago

Ci è stata richiesta la possibilità di dispersione delle ceneri al lago. Il nostro regolamento comunale lo consente oltre 100 metri dalla riva. Il lago che ricade sul nostro territorio ha la maggior parte delle sponde sul Comune di Castel Gandolfo e in minima parte nel nostro Comune. In che modo possiamo/dobbiamo eventualmente procedere all'autorizzazione? E' vincolata per esempio alla partenza dalla riva che insiste sul nostro territorio? URGENTISSIMO.

Quesito del 05/11/2019

Demografici

Trascrizione sentenza di divorzio emessa da Tribunale egiziano

Due cittadini di origine egiziana, nostri residenti, prima di ottenere la cittadinanza italiana si sono sposati in Egitto ed hanno chiesto la trascrizione dell'atto di matrimonio. Ora la moglie chiede la trascrizione del divorzio ottenuta in Egitto. Il marito non ne era al corrente e non è del medesimo parere. Quali caratteristiche deve avere la sentenza straniera per essere trascritta? Al coniuge non informato, non è stato leso il diritto alla difesa?

Quesito del 04/11/2019

Personale

Quantificazione importo dovuto come retribuzione posizione organizzativa

Chiedo per cortesia quale anno è da prendere in considerazione come parametro per la quantificazione dell'ammontare (limite massimo a disposizione dell'ente come budget) della retribuzione di posizione delle posizioni organizzative? Considerando che l'ente nell'anno 2016 faceva parte di un’unione di comuni per cui il personale era dipendente dell'unione stessa. É più opportuno prendere come riferimento il 2015 o anno 2017?

Quesito del 04/11/2019

Tributi

Riduzione IMU e contratti di locazione canone concordato

Nel nostro Comune non è stato stipulato alcun accordo tra associazioni di proprietari e sindacati inquilini, un contribuente invoca l'applicazione della riduzione imu ai sensi della legge 208/2015. Ne ha diritto?

Quesito del 03/11/2019

Polizia

Richiesta pareri al dirigente della polizia locale

Capita spesso che gli uffici tecnici richiedano al dirigente della polizia locale di rilasciare pareri riguardo alla conformità al codice della strada in caso di installazione di dossi rallentatori e relativa segnaletica, di piste ciclabili e relativa segnaletica, di costruzione di marciapiedi, installazione di arredi urbani quali panchine, dissuasori, ecc...Chiedo se il dirigente della pl ha per legge questo tipo di competenza?