Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Effettua una ricerca tra i contenuti di questo prodotto scrivendo le parole chiave e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.

Quesiti

10 risultati di 2505

Quesito del 18/03/2019

Affari generali Tecnico LL. PP.

Modifica contratto e indennità RUP sulla parte aggiuntiva

Alla luce della Deliberazione n. 162/2018/PAR Corte dei conti Sezione regionale di controllo per la Puglia in merito al riconoscimento dell'indennità al RUP chiedo se è possibile per la Modifica del contratto di un'opera pubblica art. 106 comma 2 lett. b, all'interno del 15%, calcolare per tale importo aggiuntivo la percentuale indennità RUP. Cioè se ad esempio € 100.000 base d'asta 2% RUP, modifica contratto € 15.000 calcolo del 2% anche su tale aggiunta indennità al RUP.

Quesito del 18/03/2019

Tributi

Avviso di accertamento agli eredi

Una nostra contribuente, proprietaria al 100% di due immobili, è deceduta nel 2017. Devo inviare agli eredi (entrati in possesso dei beni con la successione) alcuni avvisi di accertamento dal 2014 in poi. Gli eredi sono due con due quote diverse di possesso per gli stessi immobili (uno possiede il 75% e l’altro il 25%).
Gli avvisi li devo inviare a ciascuno per la propria quota?

Quesito del 18/03/2019

Affari generali Tecnico LL. PP.

Scrittura privata associazione temporanea di professionisti

Un'associazione temporanea di professionisti per un importo al di sotto di € 40.000, può essere effettuata con una scrittura privata non autenticata, quindi senza registrazione, cioè una forma per evitare i costi amministrativi?

Quesito del 15/03/2019

Demografici

Estumulazione salme tumulate nelle cappelle private

Si chiede un chiarimento in merito alle cappelle gentilizie private all'interno del cimitero: per poter estumulare le salme i cui resti tumularli sempre all'interno della cappella privata

Quesito del 15/03/2019

Tributi

Mancati introiti imposta pubblicità - TOSAP e diritti sulle affissioni

Il Comune ha presentato domanda di insinuazione al passivo fallimentare in un procedura di fallimento che interessa una società che gestiva, per conto del predetto Ente e di altri Comuni, il servizio di riscossione dell'imposta di pubblicità e tosap negli anni 2012-2016 mediante concessione del servizio stesso. Il totale del credito dal Comune di circa 25.000 euro, relativo alle annualità 2015 e 2016 e 2017, non era stato riversato dalla società al Comune. A fine contratto nel dicembre 2016 è stata effettuata una proroga del servizio per sei mesi fino al 30 giugno 2017.

Quesito del 15/03/2019

Ragioneria

Fondo pluriennale vincolato

Si chiede se sia possibile far affluire in fpv un importo di un lavoro pubblico finanziato da mutuo del credito sportivo accertato nell'anno 2018 per il quale risulta approvato il progetto definitivo e che è stato previsto nel piano triennale 2018/2020 o se sia necessario attendere l'approvazione del consuntivo e applicare l'avanzo di amministrazione vincolato.

Quesito del 14/03/2019

Affari generali Ragioneria Tecnico LL. PP.

Gara unica e doppio CIG

Si chiede se è possibile procedere con una gara unica per due comuni convenzionati con due cig distinti senza procedere alla suddivisione in lotti.

Quesito del 14/03/2019

Personale

Nomina di posizioni organizzative in ente privo di dirigenza

Ente inferiore ai 5 mila abitanti, senza dirigenti, alcune sigle sindacali, hanno eccepito la competenza del Sindaco alla nomina delle P.O., oltre che utilizzo del decreto come provvedimento per la nomina. Si chiede parere in merito.

Quesito del 14/03/2019

Personale

Tabelle ministeriali dei compensi professionali

In ipotesi di affidamento ad uno studio di commercialisti della difesa in giudizio dell'Ente davanti alla commissione tributaria provinciale, i compensi ministeriali minimi e massimi ex D.M. n. 169/2010 sono vincolanti?

Quesito del 13/03/2019

Demografici

Pubblicazioni di matrimonio - Richiesta del Parroco

Due cittadini italiani entrambi residenti nel mio comune (Comune di Murello) devono procedere alle pubblicazioni di matrimonio. Il Parroco del comune di Murello richiede le pubblicazioni utilizzando un modulo che nell'intestazione riporta i dati di un'altra Parrocchia (Racconigi) per la quale lui svolge anche le funzioni di Parroco. Gli sposi celebreranno il loro matrimonio in una terza Parrocchia: Moretta. Può essere accettata la richiesta di pubblicazione così come fatta dal Parroco su carta intestata della Parrocchia di Racconigi? Siccome la sposa mi ha detto che il matrimonio sarà celebrato a Moretta la richiesta di pubblicazione deve essere fatta anche dal Parroco di Moretta?