Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Effettua una ricerca tra i contenuti di questo prodotto scrivendo le parole chiave e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.

Quesiti

10 risultati di 2505

Quesito del 11/03/2019

Personale

Banca delle ore e liquidazione straordinario

Ipotesi di lavoro straordinario autorizzato prestato in giornate feriale e festivo. Le ore vengono retribuite. Per le ore festive i dipendenti usufruiscono del riposo compensativo. Le ore retribuite dello straordinario liquidate ai dipendenti debbono essere detratte dal monte ore in eccedenza? Ovvero debbono essere detratte solo le ore prestate in giornata festiva?

Quesito del 11/03/2019

Tributi

Retroattività e rettifica rendita catastale

A seguito dell’emissione di un avviso di accertamento IMU a carico della ditta xxx, proprietaria di n. 2 immobili classificati nella Cat. D/1, la stessa ha richiesto chiarimenti per i seguenti motivi: fino all’anno 2014 gli immobili hanno sempre avuto la medesima rendita ma, dall’anno 2015, a seguito di rettifiche da parte dell’Agenzia del Territorio e ricorsi da parte della Ditta, si è giunti, solo nell’anno 2017 a stabilire la rendita definitiva, accettata da entrambe le parti,La Ditta ha sempre continuato a pagare l’IMU con le rendite del 2014. Con la presente si desidera sapere se sia corretta la richiesta della Ditta xxx, o se sia corretto l’emissione dell’avviso di accertamento, calcolando anno per anno la rendita attribuita per quel periodo.

Quesito del 11/03/2019

Affari generali Personale Tecnico LL. PP.

CUC e indennità RUP art. 113

Se in un Comune la figura del responsabile della CUC è un soggetto dell'Ufficio tecnico comunale e il RUP di un lavoro specifico è un altro soggetto, nella suddivisione dell'indennità, il soggetto CUC è da indennizzare in percentuale come RUP? Questa casistica non specificata nel Regolamento dell'indennità, cioè la presenza del soggetto CUC che si occupa della gara e il RUP, esistendo indennità RUP nel regolamento.

Quesito del 08/03/2019

Tributi

Diritto di abitazione coniuge superstite

Una signora rimasta vedova è risultata proprietaria al 50% del proprio appartamento e per il restante 50% ne godeva per il diritto di abitazione. Successivamente ha ceduto con atto pubblico in donazione la proprietà del proprio appartamento al figlio mantenendone l'usufrutto del 50%. Così facendo ha mantenuto il diritto di abitazione? o tale fatto doveva essere esplicitato nell'atto di donazione? La determinazione della posizione giuridica della contribuente è determinante ai fini del pagamento dell'IMU e a maggior ragione ora che il figlio è deceduto e i proprietari del restante 50% sono la nuora ed il nipote.

Quesito del 08/03/2019

Demografici

Registrazioni dati anagrafici nomi cittadini stranieri divisi da "-" trattino

Per le registrazioni anagrafiche dei cittadini stranieri con doppio nome (in particolare rumeni) capita sovente che riceviamo documenti con i due nomi divisi da un trattino. Inizialmente ai corsi ci veniva detto che questo trattino non aveva molta importanza in quanto solamente utilizzato per suddividere i due nomi e che, pertanto, poteva essere omesso così come riportato, insomma era indifferente Ora, invece, sorgono problemi con gli acquisti della cittadinanza italiana dove la Prefettura, trovando il “trattino” nel certificato di nascita lo riporta anche nel Decreto e andando ad apportare questa modifica in anagrafe (Perché è così vero? Dobbiamo apportare la correzione), la persona NON viene più riconosciuta all’ Agenzia Entrate.

Quesito del 07/03/2019

Tributi

Notifica avvisi di accertamento tributari

Ai fini del rispetto del termine di decadenza dei cinque anni per l'accertamento dei tributi locali, quali sono i riferimenti normativi relativi allo sdoppiamento dell'efficacia della notifica (per il rispetto vale la data di partenza della raccomandata).

Quesito del 07/03/2019

Demografici

Cambio nome e ripercussioni sulle annotazioni

È stato disposto dal Tribunale un cambio di nome per una minorenne e ci è arrivata dal comune di residenza l'annotazione da effettuare sull'atto di nascita. Sull'atto sono già presenti alcune annotazioni effettuate con vari nomi e cognomi diversi perché il cognome era già stato variato per adozione NON LEGITTIMANTE. L'annotazione dell'adozione viene riportata per questo motivo sugli estratti. La nuova annotazione di cambio nome, se non sbaglio, non andrà invece riportata ma si dovrà riportare il nome già modificato.

Quesito del 07/03/2019

Affari generali Tecnico LL. PP.

Affidamento diretto per contratto pluriennale

L'affidamento riguarda il rinnovo della gestione del sistema informatico dell'Ente per un periodo di 5 anni per un importo superiore a 40.000 euro circa. La ditta gestisce il sistema informatico dal 1995 e ad oggi ha perfezionato il servizio raggiungendo livelli performanti di notevole importanza. È stato proposto in alternativa al contratto annuale per il 2019, un contratto di 5 anni con condizioni economiche che portano a considerevoli risparmi in termini non solo economici, ma anche di tempo lavorativo degli uffici, migliorando l'efficienza e perseguendo la formazione continua del personale. La procedura tramite MePA consente un affidamento diretto per un importo di 130.000 euro circa, opportunamente motivato, senza che via sia il rischio di una impugnazione dell'atto di affidamento?

Quesito del 06/03/2019

Personale

Posizioni organizzative e indennità di posizione

L'ente è organizzato in 4 settori, uno dei settori è in convenzione per cui le spese relative alla PO sono suddivise tra gli enti convenzionati. La spesa per le P.O è nei limiti del 2016. Si chiede, avendo un risparmio per la spesa delle PO per il convenzionamento e avendo rivisto il sistema di pesatura dei settori, è possibile incrementare l'indennità delle PO tenuto conto dei limiti contrattuali nonché della spesa 2016? O anche in tal caso si andrebbe ad intaccare la capacità assunzionale?

Quesito del 06/03/2019

Demografici

Trascrizione divorzio avvenuto in Marocco

Devo trascrivere sentenza di divorzio ma i documenti presentati non sono apostillati e legalizzati correttamente e il cittadino si rifiuta di tornare in Marocco per produrre altra documentazione. Invio quanto è stato presentato presso i nostri uffici per sottoporlo alla vostra attenzione.