Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Effettua una ricerca tra i contenuti di questo prodotto scrivendo le parole chiave e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.

Quesiti

10 risultati di 3307

Quesito del 03/06/2020

Ragioneria

Disavanzo da riaccertamento straordinario (di parte capitale) e ripiano tramite Fondi di Liquidità

Al 31.12.2019 emerge un disavanzo di amministrazione da ripianare - originato dalla eliminazione di un residuo attivo di parte capitale - che avrebbe dovuto essere eliminato (e ripiananto) già in sede di riaccertamento straordinario dei residui al 31/12/2014 (ai sensi degli artt. 7 e 14 del DPCM 28/11/2011). Posto ciò si chiede di sapere se tale disavanzo possa essere ripianato anche tramite lo stanziamento del Fondo anticipazione di Liquidità (regolarmente accantonato).

Quesito del 03/06/2020

Affari generali Ragioneria Tecnico LL. PP.

Verifiche inadempimenti nei confronti dei beneficiari dei pagamenti ai sensi dall’art. 48 bis DPR n. 602/1973

Si chiede se la la sospensione delle verifiche inadempimenti nei confronti dei beneficiari dei pagamenti ai sensi dall’art. 48 bis DPR n. 602/1973 dal 8 marzo al 31 agosto, disposto dall'articolo 153 del D.L. 34/2020, sia da applicare a tutti i contribuenti o esclusivamente a quelli che hanno la residenza, la sede legale o la sede operativa nei comuni della c.d. “zona rossa”. Si chiede inoltre se la sospensione si applica a coloro che hanno chiesto la rottmazione o la rateizzazione del debito.

Quesito del 03/06/2020

Demografici

Adozione maggiorenne straniero (richiedente asilo)

È arrivata dal Tribunale una sentenza di adozione di persona maggiorenne. Trattasi di un ragazzo della Guinea, profugo, adottato da un nostro cittadino, dopo essersi conosciuti in un centro per migranti. E' esatto trascrivere detta sentenza nei registri degli atti di nascita in P. 2 B? Non essendo indicato nulla di particolare nella sentenza riguardo al cognome dell'adottato, è esatto che lo stesso mantenga il suo cognome originario? E che la cittadinanza rimanga quella straniera?
Per quanto riguarda l'annotazione sull'atto di nascita, questo ovviamente non esiste, nè nel nostro Comune e nè il ragazzo è in grado di produrlo...come dobbiamo comportarci ?
A questo punto da quale certificazione può essere dimostrato il legame di filiazione venutosi a creare?

Quesito del 03/06/2020

Demografici

DAT: trasmissione alla banca dati nazionale

Volevo un chiarimento riguardo alla trasmissione dell'elenco e delle DAT alla banca dati nazionale. In particolare volevo sapere se essa possa farsi anche in assenza di una modifica al regolamento comunale, ovviamente previo consenso dell'interessato. Nel regolamento comunale ci sono già le seguenti previsioni. Forse, sembrano già sufficienti per permettere l'estrazione e il trasferimento nei casi previsti anche successivamente da norme nazionali.
Gli articoli già inseriti sono i seguenti:
- Le DAT e tutti gli atti ad esse allegati devono essere registrate e conservate presso il competente ufficio dello Stato Civile, che può renderle accessibili e consentire l’estrazione di copia ai soggetti indicati al successivo art. ...., ovvero all’autorità giudiziaria nell’interesse del disponente, in qualsiasi momento, o dalla legge.
- Le DAT dovranno essere conservate a cura del Comune con la massima cautela in modo da evitarne manomissioni, alterazioni e dispersioni anche parziali. In nessun caso il Comune ed i soggetti ad esso preposti alla tenuta del Registro potranno consentire che alcuno acceda alle DAT, eccezion fatta per le ipotesi espressamente previste dalla legge e dal presente articolo.
- Per quanto non previsto nel presente regolamento trovano applicazione le disposizioni di Legge e di regolamento vigenti in materia.

Quesito del 03/06/2020

Ragioneria

Acconto somme ex art. 106 DL 34/2020

L'anticipazione di liquidità ex art. 106 del D.L. n. 34 2020 su quale entrata deve essere incassata? E' possibile incassare a valere sull'Imu 2020?

Quesito del 03/06/2020

Demografici

Cittadinanza jure sanguinis

Con la presente si richiede se sia trascrivibile nel registro di cittadinanza il provvedimento sindacale di riconoscimento della cittadinanza jure sanguinis adottato dopo i vari accertamenti.

Quesito del 29/05/2020

Tecnico LL. PP.

Perdita requisiti imprenditore agricolo professionale e permesso di costruire

Nel nostro comune è stato rilasciato in data 29.03.2019 un permesso di costruire in zona agricola ad una società con i requisiti di imprenditore agricolo a titolo principale e pertanto gratuito. Non è ancora stata presentata l’inizio lavori, ora la società intestataria ha richiesto la proroga. Nel frattempo la suddetta società ha perso i requisiti di imprenditore agricolo professionale ma rimane comunque una società agricola. E’ possibile rilasciare la proroga? Se si, si rende necessario che gli stessi paghino gli oneri?

Quesito del 29/05/2020

Commercio

Interdittiva antimafia e conseguenti provvedimenti del Suap

Abbiamo ricevuto nei confronti di una società titolare di posteggi mercato una informazione antimafia interdittiva dal Prefetto di Rimini, notificata anche all'interessato. Si chiede cortesemente di sapere quali provvedimenti il Suap dovrebbe eventualmente intraprendere.

Quesito del 28/05/2020

Demografici

Pubblicazioni matrimoniali: sospensione termine 180 giorni

La sospensione dei termini dei procedimenti amministrativi, relativi all'emergenza sanitaria in atto, riguarda anche i 180 gg entro i quali celebrare il matrimonio a seguito delle eseguite pubblicazioni?

Quesito del 27/05/2020

Tributi

Regolamento tari: metodo normalizzato e deroga coefficienti Kb, Kc e Kd fino al 50%

In fase di revisione del regolamento tari alla luce delle nuove disposizioni normative, mi ponevo questo quesito:
scegliendo il metodo normalizzato , con ripartizione dei costi del servizio tra utenze domestiche e non domestiche e con l'utilizzazione dei coefficienti KB KC KD, può, il Comune, sempre nel regolamento stesso, prevedere la deroga ai limiti Minimo e Massimo dei coefficienti stessi, nella misura del 50%, nelle more della revisione del regolamento di cui al DPR 158/99 e fino a diversa regolamentazione disposta da ARERA? Vorrei capire se sono due condizioni che possono convivere o siano invece, ognuna di loro, espressione di un diverso metodo e quindi non applicabili insieme.