Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Effettua una ricerca all'interno di quest'area scrivendo le parole chiave nella casella e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.
Attraverso le funzioni scadenzario e adempimenti, puoi salvare nel tuo quaderno le scadenze precaricate.
Con la navigazione integrata puoi copiare contenuti da Omnia e salvarli nel tuo adempimento.

Quesiti

10 risultati di 298

L’intreccio di varie tipologie di prodotti - informativi, normativi, organizzativi - arricchisce l’offerta della modulistica in banca dati per un ufficio tributi capace di argomentare le proprie scelte in materia impositiva.

Quesito del 13/01/2021

Ritardi PEF 2021 e approvazione bilancio

Il mio ente intende approvare il bilancio entro fine mese. Tra gli allegati obbligatori rientra il PEF 2021 ma il gestore non riuscirà a produrlo nei tempi richiesti. Come dobbiamo comportarci?

Quesito del 11/01/2021

IMU abitazione principale nucleo famigliare

In conformità all’interpretazione contenuta nell’ordinanza della Corte di Cassazione Civ. sez.I del 24/09/2020 nr. 20130, deve essere considerato come “ABITAZIONE PRINCIPALE” l’immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, nel quale il possessore ed il suo nucleo familiare dimorano abitualmente e risiedono anagraficamente?

Nel caso in cui uno il nucleo famigliare sia anagraficamente diviso ma solo uno dei due coniugi possieda casa in quanto(moglie e figli risiedono in appartamento non di proprietà in altro comune è corretta l'imposizione dell'unico immobile

Quesito del 11/01/2021

Imu alberghi in gestione

Proprietario di Albergo che ha dato in gestione a società non rientra nell'esonero Imu. Nel caso in cui la società che gestisce l'hotel ha comunicato la non apertura per motivi economici legati al Covid nel mese di maggio, mentre nel mese di dicembre ha risolto definitivamente la gestione. Per il periodo giugno - dicembre vi è possibilità di usufruire dell'esenzione Imu?

Quesito del 28/12/2020

Accertamento contabile tributi

Preso atto che la notifica degli avvisi di accertamento tributi in scadenza al 31/12/2020 potrà effettuarsi entro il 26 marzo 2021, vorremmo sapere qual è la corretta procedura da seguire per il loro accertamento contabile. E' corretto accertare ancora nell'anno 2020 gli avvisi notificati entro il 28/02/2021 e quindi con scadenza della riscossione del tributo entro la data di approvazione del rendiconto ?

Quesito del 17/12/2020

TARI: tariffe 2020

Il comune per il 2020 ha usufruito della possibilità di applicare le tariffe tari 2019. Entro la fine del 2020 dobbiamo approvare il PEF 2020 in base alle disposizioni ARERA. Entro il 31 dicembre 2020 bisogna anche produrre nuove tariffe 2020 o si faranno solo per il 2021 con il PAF approvato a fine 2020?

Quesito del 17/12/2020

Diritto di accesso al ruolo TARI da parte del Consigliere comunale di minoranza

Un consigliere (in questo caso di minoranza), può richiedere all'Ufficio Tributi l'elenco dei soggetti che compongono il Ruolo della Tassa Rifiuti, elenco esplicitato altresì con tutti i riferimenti anagrafici dei soggetti che lo compongono?

Quesito del 14/12/2020

Esenzione saldo IMU

Nel caso di un fabbricato utilizzato da una società snc, la cui proprietà è di un socio della stessa società, spetta l'esenzione del saldo IMU Covid- 19?

Quesito del 14/12/2020

Esenzione IMU prima casa a iscritto AIRE

Posso mantenere l'esenzione IMU (anno 2020) prima casa a iscritto aire (svizzera) con pensione sia italiana (40 euro al mese) e pensione svizzera (importo maggiore)?

Quesito del 14/12/2020

Valore area edificabile

Il proprietario al 50% di un'area fabbricabile ha sempre pagato l'IMU sul valore d'atto (di importo superiore rispetto ai valori deliberati dal comune); in un secondo tempo ha ACQUISTATO il 50% dell'area da altra proprietà ad un valore inferiore rispetto alla delibera del comune. È corretto attribuire all'intera area il valore attribuito dal primo atto?

Quesito del 11/12/2020

IMU: onere del contribuente dichiarare la pertinenza

Un contribuente possiede un immobile A/3 e vi risiede, dunque è abitazione principale. Alla morte del padre eredita il 50% di un altro immobile A/3 e il 50% della pertinenza C/6. Nel 2014 paga regolarmente l'IMU per altro fabbricato sia l'A/3 sia il C/6 . L'anno successivo nel 2015 non paga per il C/6 ma solo per l'A/3 come altro fabbricato. Nel 2020 gli viene fatto un accertamento IMU chiedendogli il pagamento del C/6 e gli contestiamo che se avesse voluto considerala come pertinenza avrebbe dovuto dichiararla come tale. Oggi lui dichiara in autotutela che si tratta di pertinenza e che con l'IMU non è tenuto a presentare dichiarazione in quanto la sua volontà si è manifestata con il non pagare. E' corretta l'interpretazione del contribuente ?