Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Effettua una ricerca all'interno di quest'area scrivendo le parole chiave nella casella e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.
Attraverso le funzioni scadenzario e adempimenti, puoi salvare nel tuo quaderno le scadenze precaricate.
Con la navigazione integrata puoi copiare contenuti da Omnia e salvarli nel tuo adempimento.

Quesiti

10 risultati di 65

Quesito del 02/09/2019

Collaudo quindicennale impianto distributore di carburanti ad uso privato [Regione Veneto]

Vista la domanda pervenuta tramite Suap per il collaudo quindicennale di impianto distribuzione carburanti ad uso privato; Visto il verbale di collaudo positivo redatto dalla Commissione con annotate alcune prescrizioni; Visto che la ditta ha adempiuto alle prescrizioni entro i termini stabiliti dalla commissione; Si chiede se il procedimento si intende concluso positivamente senza l'emissione di alcun provvedimento finale (dato che le autorizzazioni per impianti di distribuzione carburanti hanno validità illimitata e sono sottoposte esclusivamente al collaudo ogni 15 anni) oppure se necessita emettere rinnovo di autorizzazione.

Quesito del 06/08/2019

Apertura bed & breakfast (Regione Lombardia)

SCIA per avvio di nuova attività di bed and breakfast. L’ingresso e il vano scala è comune ai locali destinati ad abitazione, così come il corridoio, dal quale si accede sia alla camera da letto del b&b sia al bagno, sia allo spazio comune che agli altri locali dell’abitazione (2 camere da letto e una cucina). Esaminando il Regolamento della Regione Lombardia n. 7/ 16 non ho capito se il bagno e la cucina possano essere utilizzati sia dai residenti che dagli ospiti. L’attività è stata avviata contestualmente alla SCIA; ho 60 gg. di tempo per l’emissione di pareri in cui si chiede la sospensione dell’attività finché non ci sarà conformazione dei locali o emissione di parere negativo?

Quesito del 01/07/2019

Spostamento farmacia rurale

Questo comune, con popolazione di circa 1.100 abitanti ha ricevuto dal titolare della farmacia rurale richiesta di spostamento della sede in altra zona, dove attualmente è attiva la succursale della farmacia rurale (succursale autorizzata solo con ordinanza del sindaco). In pratica il titolare vuole invertire le ubicazioni: dove attualmente è collocata la succursale vuole portare la farmacia rurale e dove è collocata la farmacia rurale la succursale. Domande: 1) è corretta l'istituzione della succursale solo con ordinanza del sindaco; 2) a chi spetta autorizzare lo spostamento della farmacia rurale da un luogo ad un altro?

Quesito del 21/05/2019

Attività di somministrazione e di intrattenimento

In data 1/6/2004 è pervenuta la richiesta di rilascio licenza ex art. 86 (piscina), 68/69 (pubblico spettacolo/pubblico trattenimento) e 80 (agibilità per attività di pubblico spettacolo – impianti sportivi) del T.U.L.P.S., approvato con R.D. 773/1931, con annesso bar all’interno della struttura. In data 26/6/2004 la Commissione Provinciale di Vigilanza sui locali di pubblico spettacolo ha espresso parere favorevole all'agibilità del complesso, con la prescrizione che non vengano alterate le condizioni di sicurezza di cui: a) al Titolo XVIII - Gestione della sicurezza – del D.M. 19/8/1996, per i locali di intrattenimento e di pubblico spettacolo...

Quesito del 20/05/2019

Esposizione dei prezzi degli articoli negli esercizi commerciali definiti “outlet”

Outlet abbigliamento Lombardia. Si chiede come devono essere indicati i prezzi sulla merce? attualmente viene indicato il prezzo pieno, percentuale di sconto e prezzo outlet. È possibile mantenere queste indicazioni per tutto l'anno? anche durante i 30 gg. antecedenti i saldi?

Quesito del 02/05/2019

(Regione Veneto) Commissione collaudo impianti distribuzione carburante

Relativamente alla commissione comunale di collaudo per gli impianti di distribuzione di carburanti, si nomina con decreto del Sindaco (e in tal caso quanto dura "in carica"?) oppure con semplice determinazione di volta in volta (come nei casi di concorsi pubblici)?

Quesito del 23/04/2019

Noleggio circolo per feste private

Può un circolo privato affittare la sala a società non appartenenti al circolo per svolgere feste private? Si precisa che non si effettuerebbe a carattere occasionale ma quale attività. Viene così a decadere la tipologia di circolo privato diventando l'attività a scopo di lucro? 

Quesito del 01/04/2019

Potenziamento impianto di distribuzione carburanti Regione Lazio

Si chiede quale sia la procedura da seguire per il rilascio di autorizzazione per il potenziamento di un impianto di distribuzione carburanti (Regione Lazio). In particolare si chiede se prima della messa in esercizio debba essere verificata l'idoneità tecnica dell'impianto da parte di apposita commissione(come previsto dall'art. 22 della Legge Regionale Lazio 8/2001) o se invece possa essere accettato il certificato di collaudo effettuato da professionista abilitato, come previsto dall'art. 10 del DPR 160/2010.

Quesito del 27/03/2019

Subingresso pubblico esercizio e autorizzazione dehors

In caso di subingresso di pubblico esercizio, l'autorizzazione del dehors esterno su suolo pubblico segue il subingresso? oppure serve richiesta nuova autorizzazione del subentrante?

Quesito del 26/03/2019

Conferenza di servizi per l’ampliamento di un impianto di autolavaggio

Una società ha presentato domanda di ampliamento urbanistico dell'attività con la costruzione di nuovo capannone. in fase di vas, la commissione ha respinto il progetto. lo stesso può però essere sanato, in tal caso, in attesa di presentazione del nuovo progetto la società può chiedere l'annullamento della scia e della conferenza di servizio (già convocata) per poi ripresentare nuova scia?