Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Effettua una ricerca all'interno di quest'area scrivendo le parole chiave nella casella e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.
Attraverso le funzioni scadenzario e adempimenti, puoi salvare nel tuo quaderno le scadenze precaricate.
Con la navigazione integrata puoi copiare contenuti da Omnia e salvarli nel tuo adempimento.

Note operative

10 risultati di 69

NOTA OPERATIVA n. 10 del 15/01/2019

Legge di Bilancio 2019: credito di imposta per gli esercenti la vendita al dettaglio di giornali, riviste e periodici

Con i commi 806, 807 e 808 della Finanziaria 2019, il legislatore interviene nuovamente a favore degli esercenti la vendita al dettaglio di giornali, riviste e periodici, riconoscendo loro un credito d’imposta parametrato agli importi pagati a titolo di IMU, TASI, TARI, Cosap ed altre eventuali spese, fino ad un massimo di 2.000 euro annui per il 2019 e il 2020

NOTA OPERATIVA n. 7 del 10/01/2019

Legge di Bilancio 2019: vendita diretta da parte di produttori agricoli di prodotti acquistati direttamente da altri imprenditori agricoli

Con l’approvazione della Finanziaria 2019, gli imprenditori agricoli di cui al D.Lgs. 18 maggio 2001 n. 228, possono effettuare la vendita diretta non solo dei propri prodotti ma anche di quelli appartenenti a comparti agronomici diversi acquistati direttamente da altri imprenditori agricoli

NOTA OPERATIVA n. 3 del 04/01/2019

Esclusione del commercio su aree pubbliche dal campo di applicazione del D.Lgs. n. 59/2010

Con l’approvazione della Legge Finanziaria 2019, il commercio al dettaglio su aree pubbliche viene escluso dal campo di applicazione della direttiva “Bolkestein” n. 2006/123/CE del Parlamento e del Consiglio Europeo

NOTA OPERATIVA n. 230 del 07/12/2018

Macchinetta automatica del caffè all'interno di un laboratorio artigianale per la preparazione di pasti: Risoluzione MISE n. 153037 del 7 maggio 2018

Per il Ministero dello Sviluppo Economico è legittimo posizionare in un laboratorio artigianale per la preparazione di pasti, che ha presentato al comune territorialmente competente una SCIA unica per l’esercizio del commercio alimentare in esercizio di vicinato, una macchinetta automatica del caffè con cialde, utilizzabile dai clienti in modo autonomo

NOTA OPERATIVA n. 226 del 03/12/2018

Attività di panificazione

Con Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico in data 1° ottobre 2018, n. 131, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.269 del 19/11/2018, è stato emanato il “Regolamento recante disciplina della denominazione di «panificio», di «pane fresco» e dell'adozione della dicitura «pane conservato», attuativo dell’art. 4, c. 2-ter della Legge 4 agosto 2006 n. 248

NOTA OPERATIVA n. 223 del 28/11/2018

Centri massaggi: la disciplina dei requisiti igienico-sanitari e di decoro urbano

È legittima la disciplina dei requisiti igienico-sanitari e di decoro urbano dei centri massaggi di esclusivo benessere, adottata dalla Regione Lombardia con il Regolamento n. 1/2018, poiché la normativa regionale non autorizza trattamenti estetici, che restano chiaramente ed esclusivamente riservati agli estetisti, ma si limita a richiedere agli esercenti dei suddetti centri benessere il rispetto delle norme igienico-sanitarie, anche nell’impiego di “cosmetici e impianti tecnologici”

NOTA OPERATIVA n. 217 del 20/11/2018

Risoluzione MISE n. 160745 del 16 maggio 2018: per l’esercizio del commercio elettronico (c.d. commercio on line)

Non occorre necessariamente essere dotati di un magazzino per il deposito delle merci

NOTA OPERATIVA n. 212 del 13/11/2018

Commercio di cose antiche o usate: tenuta del registro delle operazioni

Il Consiglio di Stato, con parere in data 14 febbraio 2018, ha chiarito l’obbligatorietà della tenuta del registro delle operazioni di cui all’art. 128 del Tulps (R.D. n. 773/1931), a carico di coloro che operano il commercio di cose antiche o usate, nonostante l’abrogazione dell’art. 126 del TULPS medesimo ad opera dell’art. 6, c.1 del D.Lgs. n. 222/2016

NOTA OPERATIVA n. 209 del 08/11/2018

Commercio di cose antiche e usate

Nota di approfondimento

NOTA OPERATIVA n. 208 del 07/11/2018

Divieto di vendita e somministrazione di alcolici su aree pubbliche (c.d. dehors)

Con la Risoluzione n. 331482 del 10 settembre 2018, il MISE divulga l’orientamento del Ministero dell’Interno sull’estensione dell’ambito di applicazione dei divieti di vendita e somministrazione di alcoolici, sanciti dall’art. 14-bis, c.2 della Legge 30 marzo 2001 n. 125, alle aree pubbliche concesse agli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande