Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Effettua una ricerca all'interno di quest'area scrivendo le parole chiave nella casella e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.
Attraverso le funzioni scadenzario e adempimenti, puoi salvare nel tuo quaderno le scadenze precaricate.
Con la navigazione integrata puoi copiare contenuti da Omnia e salvarli nel tuo adempimento.

Quesiti

10 risultati di 53

Quesito del 24/06/2019

Sanatoria giurisprudenziale

Vorrei sapere se è applicabile o meno l'istituto della sanatoria giurisprudenziale per un abuso edilizio.

Quesito del 11/04/2019

Notifica atti tributari e violazioni CdS con Poste Italiane S.p.A.

Per la notificazione degli avvisi della IUC del comune ci risulta che il legislatore imponga, ancora oggi, una sorta di riserva nei confronti del servizio postale (salvo la pec per le imprese) affinché' la stessa sia ritenuta legalmente valida. Conferma quanto illustrato in premessa? Forse attualmente esistono delle novità in tema di notificazione delle contravvenzioni del codice della strada?

Quesito del 08/04/2019

Proventi CdS e previdenza complementare

Questo Ente a seguito di accordo integrativo per la previdenza complementare per la Polizia Locale tramite i proventi del CdS art. 208 commi 4 lett.c), e 5, ha scelto un Fondo privato, per cui l’Ente effettua ad inizio anno il versamento relativo all’anno precedente in base a quanto stabilito con Delibera di Giunta sulla destinazione dei proventi, con impegni dal 2013.

Quesito del 02/04/2019

Notifica irregolare avviso di accertamento IMU

In data 21.12.2018 con nota protocollata dal Comune è stato richiesto al contribuente quietanza di versamento F24 relativo a IMU 2013 ACCONTO. L’invio tramite posta è stato fatto né con raccomandata né con raccomandata a.r. Il contribuente in data 17.01.2019 ha confermato l’omissione del versamento. La richiesta del 21.12.2018 può essere considerata avvio del procedimento, sospendendo quindi il termine di prescrizione?

Quesito del 07/03/2019

Notifica avvisi di accertamento tributari

Ai fini del rispetto del termine di decadenza dei cinque anni per l'accertamento dei tributi locali, quali sono i riferimenti normativi relativi allo sdoppiamento dell'efficacia della notifica (per il rispetto vale la data di partenza della raccomandata).

Quesito del 05/03/2019

Ripetibilità delle spese di notifica

Nel caso in cui le A/R relative ad un avviso di accertamento, nonostante i soggetti interessati risultino a tutti gli effetti residenti nel comune, tornano indietro con scritto irreperibile o sconosciuto e si prosegue alla notifica tramite messo applicando l'art. 140 c.p.c. con altra A/R del messo, nella successiva iscrizione a ruolo vanno caricate le spese della prima e della seconda A/R? Inoltre nel caso in cui la A/R torna indietro con scritto compiuta giacenza e si prosegue sempre con notifica ex art. 140 c.p.c., nella successiva iscrizione a ruolo vanno caricate le spese della prima e della seconda A/R?

Quesito del 05/03/2019

Notifica a ditta in liquidazione volontaria

Da visura camerale abbiamo rilevato che una ditta (xxx) è in liquidazione volontaria. Abbiamo ovviamente la necessità di emettere tutti gli avvisi fino al 2018 compreso. La domanda è: la notifica degli atti : 1 = va eseguita presso la sede legale, posta in altro Comune, con la dicitura XXX in liquidazione via xxx ? 2 - oppure presso il liquidatore e quindi XXX c/o liquidatore Sig. XXX Via XXX? - il nostro segretario comunale sostiene invece che, per non sbagliare, fare una duplice notifica per ogni avviso: una a XXX c/o legale rappresentante Sig. XXX ad XXX e l'altra a XXX c/o Liquidatore Sig. XXX via XXX. Quale è la forma corretta? Se nessuna delle 3 opzioni, quale altra è legittima/corretta?

Quesito del 05/03/2019

Conferenza di servizi in ambito VAS

In sede di conferenza di servizi, può il parere VAS (positivo o negativo) sostituire i pareri degli enti coinvolti nel procedimento? e in questo caso può il Suap non convocare gli enti che già hanno espresso il loro parere? in caso il parere VAS sia una richiesta di sospensione, il Suap può procedere a indire nuova conferenza invitando gli enti dissidenti a esprimere nuovo parere?

Quesito del 25/02/2019

Vincolo paesaggistico

In data 22/11/1980 è stata autorizzata dal Comune di Onano una cava di lapillo e pozzolana fino al 10/12/2016. La Società, al fine di continuare le lavorazioni, ha richiesto il 23/06/2016 la proroga dell'autorizzazione per anni cinque. Successivamente, acquisita la disponibilità dell'area di proprietà comunale, la Società ha fatto redigere un progetto per l'ampliamento dell'attività estrattiva presentato in data 26/01/2017. Essendo l'area comunale interessata da bosco, il progetto di ampliamento ha previsto, in ottemperanza con le normative vigenti, la compensazione dell'area boscata in altro sito pari all'intera superficie di ampliamento, possibile in quanto anche se in zona boscata il lapillo è fra i materiali riconosciuti come" rari".

Quesito del 07/02/2019

Istanza di accertamento e ordinanza di demolizione

Risulta ammissibile un’istanza di accertamento di conformità ex art. 36 del D.P.R. n. 380/01 presentata dopo i 90 giorni dalla notifica dell'ordinanza di demolizione?