Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Effettua una ricerca all'interno di quest'area scrivendo le parole chiave nella casella e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.
Attraverso le funzioni scadenzario e adempimenti, puoi salvare nel tuo quaderno le scadenze precaricate.
Con la navigazione integrata puoi copiare contenuti da Omnia e salvarli nel tuo adempimento.

Quesiti

10 risultati di 119

Un supporto a 360° per i principali ambiti operativi dell’ufficio di Polizia locale, dall’accertamento delle violazioni del codice della strada fino al rilascio dei contrassegni per parcheggio invalidi, dalla vigilanza edilizia alla notifica degli atti.

Quesito del 17/06/2021

Chiarimenti su pratiche da inoltrare al SUAP comunale in caso di manifestazioni

Riguardo agli adempimenti inerenti ad una manifestazione pubblica, da inoltrare allo sportello suap comunale, per ottenere la licenza di PS del sindaco,
1) cosa deve fare un organizzatore (esempio pro loco) nel caso la manifestazione abbia una durata di un giorno - oppure di più giorni? ( quali atti deve presentare al SUAP?) nel caso in cui l'evento sia organizzato dall'amministrazione comunale, 2) è possibile che il sindaco personalmente presenti le pratiche al SUAP oppure è necessario ovviare a questa casistica, dovendo poi lo stesso sindaco rilasciare licenza ?

Quesito del 17/06/2021

Sanzioni per violazione ordinanze comunali

L' art. art.16 comma 2 delle Legge 689/1981, attribuisce alla Giunta comunale la facoltà di stabilire per le violazioni relative ai regolamenti comunali ed ordinanze sindacali, nell’ambito del minimo e massimo edittale previsto dall’art. 7-bis del D.lgs 267/2000 (da € 25,00 a € 500,00) un diverso importo di pagamento in misura ridotta. Si chiede se questo importo in misura ridotta possa coincidere o meno con il massimo (cioè 500,00 euro).

Quesito del 10/06/2021

Uso della mascherina per il personale vaccinato

Volevo un chiarimento sull’uso della mascherina da parte degli impiegati comunali che si sono vaccinati, ed hanno concluso l’iter assumendo anche la seconda dose.
E’ possibile per questi impiegati non indossare la mascherina chirurgica in ufficio, se lavorano a contatto con altri colleghi? Può dipendere dalla distanza, ad esempio oltre due metri? O dal fatto che anche gli altri colleghi abbiano completato la seconda dose di vaccino? E durante l’orario di apertura al pubblico? Possono non indossarla o è necessario che ci sia la protezione di plexiglass tra il dipendente e il pubblico o che il pubblico stesso rimanga ad almeno due metri? Ci sono delle indicazioni in merito, o si va solamente a buon senso?

Quesito del 27/05/2021

Incentivo commerciale sul territorio comunale

L'Amministrazione comunale intende incentivare il commercio sul territorio comunale, istituendo una sorta di lotteria che preveda il rilascio di un ticket che i commercianti del comune rilascino ai clienti dei propri negozi ogni tot euro di spesa. Quindi, per esempio, ogni 10 euro di spesa il cliente riceverà 1 ticket che parteciperà all'estrazione di un buono spesa di 50 euro da riutilizzare nei negozi del comune.
Per sostenere tale iniziativa l'Amministrazione Comunale stanzierà un fondo a bilancio con cui pagare i premi.
Si prospettano tre possibilità:
- può il Comune, anche ai sensi dell'art. 14, DPR 430/2001, organizzare tale iniziativa e con quali modalità?
- potrebbe demandare l'organizzazione all'associazione Pro Loco e sostenere comunque il pagamento dei premi?
- potrebbe eventualmente, assegnare i fondi all'associazione Pro Loco che gestisca e organizzi il tutto.
Inoltre, quali sono gli adempimenti in capo all'organizzatore dell'iniziativa?

Quesito del 20/04/2021

Superbonus 110: realizzazione di "cappotto termico" e occupazione di suolo pubblico

Occupazione permanente di suolo pubblico (cappotti esterni verso sede stradale). A seguito delle sempre più frequenti richieste di efficientamento energetico, su edifici esistenti fronteggianti le vie pubbliche, come si concilia la possibilità di realizzare un cappotto esterno ammesso dalla normativa Nazionale e Regionale con l’occupazione se pur di minima larghezza (cm 12/15) su una porzione permanente di un suolo appartenente al demanio pubblico? Tale superficie, se pur minima, rientrerebbe nel patrimonio indisponibile dell’Ente. Quale procedura occorrerebbe adottare, tenendo presente che queste situazioni nei centri storici non potrebbero essere frequenti? Si potrebbe pensare come soluzione invocando la tolleranza sulle misure catastali, che tale spessore minimale possa rientrare in questa formulazione?

Quesito del 07/04/2021

Autorizzazione uso locali in periodo Covid

L'ente deve autorizzare all'uso della sala civica un'Associazione del luogo che deve tenere una riunione dei soci. Ad oggi, essendo il Veneto in zona arancione, è possibile svolgere riunioni, sempre attuando le misure anticovid? Da una ricerca effettuata ho trovato la possibilità di farlo solo per riunioni condominiali.

Quesito del 14/12/2020

Indicazione responsabile del procedimento su verbale C.d.S.

Si chiede se sia necessario indicare il nominativo del Responsabile del Procedimento su verbale contestato in strada ai sensi della Legge 241/1990. In alcuni Comandi viene scritto per esteso il nominativo del Comandante anche se ad esempio il verbale viene elevato in strada da agenti diversi in assenza del Comandante ed il procedimento potrebbe concludersi con il pagamento o con ricorso al Prefetto senza che il Comandante abbia partecipato materialmente a tale procedimento (e quindi l'attestazione di responsabilità sarebbe addirittura un falso). È più opportuno scrivere genericamente Comandante (come responsabile) o addirittura omettere tale indicazione sui verbali accertati su strada?

Quesito del 16/11/2020

Trasporto bombole GPL su motoveicolo Cat. L5

Potreste per cortesia darmi indicazioni su quali art. del c.d.s. si possono contestare ad un triciclo trasportante n. 13 bombole gpl da un venditore autorizzato, che in sede di sinistro stradale non ha neppure assicurato le bombole al veicolo e sono rotolate a terra.

Quesito del 06/11/2020

Accertamento violazione limite di velocità e visibilità operatori

Con la presente si richiede se sia possibile l'accertamento delle violazioni ai limti di velocità in centro abitato utilizzando apparecchiatura portatile posta in corrispondenza (non dentro) di un box dedicato con operatori fermi in altra strada ed in grado di presidiare a vista lo strumento ma di fatto invisibili per gli utenti della strada soggetti all'accertamento, con contestazione differita dei relativi verbali.

Quesito del 19/10/2020

Ordinanza per la manutenzione annuale dei fondi incolti

In caso di emissione di ORDINANZA ANNUALE, tesa a mantenere i fondi incolti all'interno del centro abitato, in buono stato di manutenzione, con almeno uno/due sfalci annuali, al fine di evitare situazioni di pericolo all'igiene e alla sanità pubblica: A CHI COMPETE DETTA EMISSIONE? Sindaco o Dirigente? Se l'Ordinanza ha cadenza annuale è possibile fare un unico atto, senza un limite temporale di validità?