Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Effettua una ricerca all'interno di quest'area scrivendo le parole chiave nella casella e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.
Attraverso le funzioni scadenzario e adempimenti, puoi salvare nel tuo quaderno le scadenze precaricate.
Con la navigazione integrata puoi copiare contenuti da Omnia e salvarli nel tuo adempimento.

Note operative

10 risultati di 113

NOTA OPERATIVA n. 57 del 21/03/2019

Elezioni Europee: adempimenti connessi agli elettori italiani residenti negli altri Stati UE

Sintesi degli adempimenti relativi a: controlli dell’elenco provvisorio dei residenti in altro Stato UE aventi diritto al voto; comunicazioni ai Consolati competenti; gestione degli elettori italiani residenti in altro Stato UE che si trovino in Italia il 26 maggio.

NOTA OPERATIVA n. 54 del 18/03/2019

Tra vecchi principi e ANPR: presente e futuro dei certificati anagrafici

Approfondimento sugli aspetti di maggior interesse per gli operatori relativamente all’attività di certificazione dopo il subentro nell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente e la conseguente applicazione del nuovo Regolamento anagrafico come modificato dal DPR 126/2015

NOTA OPERATIVA n. 49 del 11/03/2019

Determinazione fascia di popolazione per la sottoscrizione della presentazione delle liste e censimento permanente

L'individuazione della fascia di popolazione ai fini del numero di elettori che devono sottoscrivere la dichiarazione di presentazione delle liste alla luce del censimento permanente della popolazione e delle abitazioni

NOTA OPERATIVA n. 46 del 06/03/2019

Fatturazione elettronica per i servizi di pubblica utilità

Le istruzioni dell'Agenzia delle Entrate per l'emissione delle fatture elettroniche tramite il SdI verso consumatori finali da parte dei soggetti passivi dell’IVA che offrono servizi disciplinati dai regolamenti di cui al D.M. 24 ottobre 2000, n. 366 e al D.M. 24 ottobre 2000, n. 370

NOTA OPERATIVA n. 43 del 01/03/2019

Dal 16 febbraio in vigore il Regolamento europeo n. 1191/2016: niente più legalizzazione e modelli plurilingue standard

La principale e sostanziale novità riguarda la totale esenzione da legalizzazione o Apostille di tutta una serie di documenti, in Italia rilasciati in larga misura dagli uffici anagrafe e stato civile, a cui potranno, su richiesta, essere allegati dei modelli standard plurilingue, che sostituiranno quindi le traduzioni e saranno immediatamente efficaci in qualunque Stato della UE, senza ulteriori oneri a carico dei cittadini

NOTA OPERATIVA n. 41 del 27/02/2019

Elezioni Europee - Il voto dei cittadini UE residenti in Italia e dei cittadini italiani residenti o temporaneamente presenti in altro Paese UE.

Guida pratica agli adempimenti necessari ad assicurare i diritto di voto dei cittadini di altro Paese UE residenti in Italia e dei cittadini italiani residenti o temporaneamente presenti in altro Paese UE.

NOTA OPERATIVA n. 41 del 27/02/2019

Brexit e cancellazione dalle liste aggiunte dei cittadini inglesi

Approfondimento su ciò che potrà accadere allo status elettorale dei cittadini del Regno Unito a seguito dell'eventuale attivazione della cosiddetta Brexit

NOTA OPERATIVA n. 39 del 25/02/2019

Il registro per la cremazione

In materia di cremazione, a parte la creatività di molti comuni, anche le regioni non si fanno sfuggire occasione per creare “scompiglio”: analisi della variegata situazione attuale

NOTA OPERATIVA n. 38 del 22/02/2019

Il rilascio degli elenchi anagrafici e le interconnessioni dopo l'abrogazione dell'art. 177 del Codice Privacy

Approfondimento sulla nuova gestione delle richieste, da parte degli amministratori all'ufficiale d'anagrafe, degli elenchi anagrafici

NOTA OPERATIVA n. 32 del 14/02/2019

Riconoscimento di maternità e paternità "automatici" alla nascita: approfondimento

Esistono delle norme, che anche in via analogica, regolamentano le varie fattispecie (coppie omosessuali o eterosessuali) e consentono all'ufficiale di stato civile di procedere alla "redazione" degli atti di nascita in autonomia? Oppure si dovrà ricorrere sempre al giudice? L'approfondimento - tratto dalla Guida Operativa Servizi Demografici di gennaio 2019 - risponde a queste e altre interessanti e attuali domande