Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Fare clic su questo pulsante per allegare questo modello a un adempimento del Quaderno di lavoro.
Fare clic su questo pulsante per scaricare questo modello.
Effettua una ricerca all'interno di quest'area scrivendo le parole chiave nella casella e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.
Attraverso le funzioni scadenzario e adempimenti, puoi salvare nel tuo quaderno le scadenze precaricate.
Con la navigazione integrata puoi copiare contenuti da Omnia e salvarli nel tuo adempimento.

Tutti i prodotti della sezione

10 risultati di 9440

Procedure di affidamento di lavori pubblici, istruttorie per il rilascio dei permessi, vigilanza urbanistico-edilizia.
Tutti gli strumenti Omnia per coadiuvare i funzionari a muoversi con sicurezza tra i tanti rivoli applicativi della normativa e velocizzare l’operatività quotidiana.

FORMAZIONE COD. 987218 - Agostino Pasquini

La tutela della privacy - Corso di aggiornamento a 6 anni dall’emanazione del Regolamento UE

A distanza di 6 anni dall’emanazione del Regolamento UE si rende indispensabile un aggiornamento intensivo riguardante tutte le novità susseguitesi negli anni in materia di privacy.

Durata: 2 ore, 27 minuti e 18 secondi

31 dicembre
2022

Contributi per efficientamento energetico: programmazione opere annualità 2022-2023-2024

Per le annualità 2022-2023-2024, i Comuni beneficiari dei contributi di cui all’art.1, commi 29 e segg. della legge 160/2019 sono tenuti a programmare già nell’anno corrente le opere da realizzare nelle tre annualità e a generare i CUP dagli appositi template

MEMOWEB n. 234 del 09/12/2022

Contributi per efficientamento energetico: programmazione opere entro il 31 dicembre 2022

Per le annualità 2022-2023-2024, i Comuni beneficiari dei contributi di cui all’art.1, commi 29 e segg. della legge 160/2019 sono tenuti a programmare già nell’anno corrente le opere da realizzare nelle tre annualità e a generare i CUP dagli appositi template

MEMOWEB n. 234 del 09/12/2022

Piano Nazionale Anticorruzione 2022: le novità per trasparenza e conflitto di interesse

Per i comuni sotto i 50 dipendenti c’è la conferma, dopo la prima adozione, per le successive due annualità, del PTPCT o della sezione anticorruzione e trasparenza del PIAO in vigore, salvo circostanze sopravvenute che impongano una revisione della programmazione

MEMOWEB n. 234 del 09/12/2022

Autorizzazione paesaggistica: chiarimenti su durata ed eventuale proroga

Tar Puglia: la proroga di tre anni della durata quinquennale delle autorizzazioni paesaggistiche di cui all’art. 30, comma 3, DL 69/2013 (legge 98/2013), opera solo per le autorizzazioni in corso di efficacia alla data di entrata in vigore della legge di conversione e non per quelle adottate successivamente

MEMOWEB n. 233 del 07/12/2022

Fondo opere indifferibili: annullamento richiesta risorse entro il 12 dicembre 2022

Gli enti locali che ritengono di non potere avviare le gare entro il 31 dicembre 2022 dovranno, entro il termine perentorio del 12 dicembre 2022, richiedere l’annullamento delle risorse seguendo le indicazioni fornite nella circolare 37/2022

MEMOWEB n. 233 del 07/12/2022

Sportelli Suap-Sue: video tutorial dedicato al questionario per i Comuni

Ciascun responsabile Suap-Sue (o altro soggetto delegato) può entrare nell’area di accesso e procedere all’identificazione con Spid e poi, indicando il Comune o i Comuni di competenza, svolgere la compilazione e inviare i risultati

MEMOWEB n. 233 del 07/12/2022

Investimento per impianti di trattamento/riciclo dei rifiuti: graduatoria

Il MASE ha pubblicato la graduatoria definitiva relativa alla linea B dell’investimento PNRR M2C1 Realizzazione nuovi impianti e ammodernamento di impianti esistenti

NOTA OPERATIVA n. 232 del 06/12/2022

False pergotende: se l'opera è stabilmente infissa e crea nuovo volume è una nuova costruzione

Consiglio di Stato: per configurarsi come pergotenda, l’opera principale deve essere costituita non dalla struttura in sé, ma dalla tenda, quale elemento di protezione dal sole o dagli agenti atmosferici, con la conseguenza che la struttura deve qualificarsi in termini di mero elemento accessorio