Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Effettua una ricerca tra i contenuti di questo prodotto scrivendo le parole chiave e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.

Memoweb

10 risultati di 18629

MEMOWEB n. 40 del 24/11/2011

Commercio

Ordinanza di chiusura anticipata del bar- questioni di legittimità

Per la chiusura anticipata è sufficiente che l'esercizio commerciale sia un luogo di abituale frequentazione e ritrovo, soprattutto nelle ore notturne, di soggetti dediti ad attività che arrecano disturbo alla pubblica quiete, alla pubblica sicurezza e incolumità.

MEMOWEB n. 40 del 24/11/2011

Affari generali

Pubblicato il decreto correttivo del Codice del processo amministrativo (D.Lgs. 195/2011)

È stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale n. 273 del 23 novembre il decreto legislativo correttivo del Codice del processo amministrativo.

MEMOWEB n. 40 del 24/11/2011

Tecnico LL. PP.

Ministero Ambiente: bando per uso rinnovabili e efficienza energetica in strutture pubbliche

È stato pubblicato il bando del Ministero dell'Ambiente per il cofinanziamento di progetti per l'impiego delle tecnologie per l'efficienza energetica e delle fonti rinnovabili nelle strutture edilizie di proprietà pubblica

MEMOWEB n. 40 del 24/11/2011

Commercio

Distributori di carburante: direttiva per controlli metrologici

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 17 ottobre 2011, n. 242, la direttiva 4 agosto 2011 adottata dal Ministro dello Sviluppo Economico per uniformare le procedure e rafforzare l'efficacia dei controlli metrologici sui distributori di carburanti conformi alla Direttiva 2001/22/CE, a maggior garanzia dei diritti e degli interessi dei consumatori e, al tempo stesso, della certezza delle regole anche per gli operatori interessati.

MEMOWEB n. 40 del 24/11/2011

Affari generali

La riproduzione troppo vera è punibile, la fotocopia no

La fedele duplicazione del permesso di transito nella zona a traffico limitato comporta una possibile condanna penale in caso di controllo stradale. Questa severa misura punitiva non puo' essere applicata invece nel caso di uso di una semplice fotocopia predisposta senza alcun particolare accorgimento in grado di mettere in pericolo la fede pubblica.

MEMOWEB n. 40 del 24/11/2011

Affari generali

P.A. e accesso agli atti, collegamento funzionale senza abnormità

Il TAR ha osservato con sentenza che in tema di diritto d'acceso agli atti della PA, è indispensabile una chiara correlazione tra l'interesse conoscitivo vantato e la situazione giuridica soggettiva sottostante, ossia un collegamento funzionale tra l'interesse conoscitivo e il contenuto del documento richiesto, in quanto questo possa assumere un dimostrato rilievo ai fini della cura e tutela della predetta situazione giuridica soggettiva.

MEMOWEB n. 40 del 24/11/2011

Tributi

Arriva la riduzione per l'acconto Irpef di novembre: il versamento di mercoledì prossimo scende dal 99% all'82%

Si riduce di 17 punti percentuali l'acconto d'imposta per l'Irpef, il prelievo sulle persone fisiche da versare entro mercoledì 30 novembre, quale acconto su quanto dovuto per l'anno d'imposta 2011.

MEMOWEB n. 39 del 23/11/2011

Personale

Segretari Comunali: nessuna riduzione all'indennità di direttore generale

Non si applica il taglio del 10% sull'indennità di direzione generale dei segretari comunali.

MEMOWEB n. 39 del 23/11/2011

Polizia

Obbligo di attendere i soccorsi anche se il motociclista è solo leggermente ferito

Con la sentenza nr. 38807 dell'11 ottobre 2011, depositata il 26 ottobre 2011, la Corte di Cassazione ha stabilito che l'automobilista che non si ferma a prestare soccorso ad un ferito, anche se le lesioni sono lievi, commette reato.

MEMOWEB n. 39 del 23/11/2011

Tecnico LL. PP.

Cassazione: giro di vite contro le costruzioni in zone protette. Vanno bloccate anche se i lavori sono stati autorizzati

La Cassazione dice stop alle costruzioni selvagge in zone protette.
L'avvertimento arriva dalla terza sezione penale della Corte di Cassazione (sentenza numero 42065/2011) che ha stabilito come il giudice ordinario possa anche discostarsi da precedenti decisioni del giudice amministrativo.