Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Fare clic su questo pulsante per allegare questo modello a un adempimento del Quaderno di lavoro.
Fare clic su questo pulsante per scaricare questo modello.
Effettua una ricerca all'interno di quest'area scrivendo le parole chiave nella casella e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.
Attraverso le funzioni scadenzario e adempimenti, puoi salvare nel tuo quaderno le scadenze precaricate.
Con la navigazione integrata puoi copiare contenuti da Omnia e salvarli nel tuo adempimento.

Affari generali

Art.207 - Disposizioni urgenti per la liquidità delle imprese appaltatrici

Tutti i prodotti della sezione

10 risultati di 15

MEMOWEB n. 70 del 13/04/2021

Anticipazione del prezzo: è un obbligo di portata generale

ANAC: il versamento dell'anticipazione del prezzo all'impresa appaltatrice è un obbligo che vale anche negli appalti sotto-soglia

MEMOWEB n. 40 del 01/03/2021

Conversione Milleproroghe 2021: proroga termine in materia di liquidità delle imprese appaltatrici

L’art.13 comma 1 del testo finale proroga dal 30 giugno 2021 al 31 dicembre 2021 l'applicabilità delle disposizioni recate dall'art. 207 del DL 34/2020

Gazzetta Ufficiale n. 323 del 31 dicembre 2020

DECRETO-LEGGE 31 dicembre 2020, n. 183

Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonche' in materia di recesso del Regno Unito dall'Unione europea.

MEMOWEB n. 160 del 21/08/2020

Anticipazione del prezzo dell'appalto del 30%: chiarimenti MIT

Il MIT, in una circolare ad hoc, ha fornito chiarimenti in ordine all’interpretazione dell'art .207 del DL Rilancio, che ha introdotto la possibilità per le stazioni appaltanti di elevare l’importo dell’anticipazione del corrispettivo di appalto fino al 30 %

NOTA OPERATIVA n. 104 del 03/06/2020

Appalti: anticipazione del prezzo elevata fino al 30 per cento del valore

Il Decreto Rilancio ha disposto che l’appaltatore può richiedere l'anticipazione fino al 30% del valore del contratto di appalto. I provvedimenti di liquidazione

NOTA OPERATIVA n. 142 del 27/07/2020

Anticipazione, sal, pagamenti: quali adempimenti dopo il "Decreto Semplificazioni"

Le novità in materia di: anticipazione importo contrattuale, semplificazione delle verifiche pre-pagamento, stato avanzamento lavori e Certificato pagamento. Tabella riepilogativa adempimenti e tempistiche e Certificato di pagamento

MEMOWEB n. 142 del 27/07/2020

Decreto Rilancio convertito in legge: nota di lettura ANCI-IFEL

L'approfondimento verte sui principali contenuti del decreto-legge 34/2020, convertito con modificazioni dalla legge 77/2020

MEMOWEB n. 136 del 17/07/2020

Il Decreto Rilancio è legge dello Stato: approvazione definitiva in Senato

Il Senato ha rinnovato la fiducia al Governo approvando in via definitiva il DDL n.1874, di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge n. 34/2020