Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Fare clic su questo pulsante per allegare questo modello a un adempimento del Quaderno di lavoro.
Fare clic su questo pulsante per scaricare questo modello.
Effettua una ricerca all'interno di quest'area scrivendo le parole chiave nella casella e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.
Attraverso le funzioni scadenzario e adempimenti, puoi salvare nel tuo quaderno le scadenze precaricate.
Con la navigazione integrata puoi copiare contenuti da Omnia e salvarli nel tuo adempimento.

Affari generali

5 per mille

Tutti i prodotti della sezione

10 risultati di 25

MEMOWEB n. 215 del 18/11/2019

5 per mille: pubblicate le assegnazioni disposte nell'anno 2019

Il Ministero dell'Interno ha pubblicato ha pubblicato gli elenchi dei comuni assegnatari delle risorse del 5 per mille dell'Irpef 2017 - anno di imposta 2016.

Decreto legge n. 112 del 25/06/2008

Art. 63-bis - ((Cinque per mille))

30 agosto
2020

Rendicontazione contributo 5 per mille

Rendicontazione relativa all'utilizzo delle somme percepite.

30 luglio
2020

Rendicontazione contributo 5 per mille

Rendicontazione relativa all'utilizzo delle somme percepite.

MEMOWEB n. 202 del 29/10/2018

5 per mille IRPEF per i comuni

I dati dei versamenti suddivisi per singolo comune

MEMOWEB n. 141 del 22/07/2019

Rendicontazione contributo 5 per mille: riepilogo delle scadenze imminenti

Per i versamenti ricevuti a maggio e giugno 2018 le prossime scadenze da programmare sono alla fine di luglio e di agosto di quest'anno.

30 agosto
2019

Rendicontazione contributo 5 per mille

Rendicontazione relativa all'utilizzo delle somme percepite.

I comuni che hanno percepito importi uguali o superiori ai 20.000 euro dovranno procedere all'invio della rendicontazione tramite il sistema di certificazioni TBEL, indipendentemente dall’importo totale spettante (ad esempio, se l’importo spettante è di 30.000 euro e viene erogato in due tranche da 15.000, il Comune deve compilare due modelli di rendicontazione in versione cartacea)

I Comuni che hanno percepito importi inferiori a 20.000 euro, dovranno compilare modelli cartacei, qui allegati, conservando la documentazione agli atti del proprio ufficio per dieci anni.

MEMOWEB n. 108 del 05/06/2019

5 per mille destinato ai comuni: predisposizione rendiconto

Il Ministero dell'Interno fornisce indicazioni sulle modalità per la predisposizione del rendiconto delle spese per le attività sociali (quote del 5 per mille destinato ai comuni - anno d'imposta 2016 - esercizio finanziario 2017)