Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Fare clic su questo pulsante per allegare questo modello a un adempimento del Quaderno di lavoro.
Fare clic su questo pulsante per scaricare questo modello.
Fare clic su questo pulsante per allegare questo modello a un adempimento del Quaderno di lavoro.
Fare clic su questo pulsante per scaricare questo modello.
Fare clic su questo pulsante per allegare questo modello a un adempimento del Quaderno di lavoro.
Fare clic su questo pulsante per scaricare questo modello.
Effettua una ricerca all'interno di quest'area scrivendo le parole chiave nella casella e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.
Attraverso le funzioni scadenzario e adempimenti, puoi salvare nel tuo quaderno le scadenze precaricate.
Con la navigazione integrata puoi copiare contenuti da Omnia e salvarli nel tuo adempimento.

Tutti i prodotti della sezione

10 risultati di 4461

MEMOWEB n. 59 del 25/03/2019

Elezione diretta del sindaco e del consiglio comunale: istruzioni per la presentazione delle candidature

Le novità rilevanti, rispetto alle istruzioni degli anni precedenti, riguardano il recepimento del GDPR e la cd. Legge "Spazzacorrotti" (3/2019) per i comuni superiori ai 15000 abitanti.

Nota bene:

Tutti i comuni, compresi quelli sotto i 15.000 abitanti, sono tenuti alla pubblicazione dei seguenti dati:

  1. l'atto di nomina o di proclamazione, con l'indicazione della durata dell'incarico o del mandato elettivo;
  2. il curriculum;
  3. i compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica; gli importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici;
  4. i dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti;
  5. gli altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e l'indicazione dei compensi spettanti;

I comuni sopra i 15.000 abitanti, e solo loro, devono pubblicare anche:

  1. le dichiarazioni di cui all'articolo 2, della legge 5 luglio 1982, n. 441, nonché le attestazioni e dichiarazioni di cui agli articoli 3 e 4 della medesima legge, come modificata dal presente decreto, limitatamente al soggetto, al coniuge non separato e ai parenti entro il secondo grado, ove gli stessi vi consentano. Viene in ogni caso data evidenza al mancato consenso
PRATICA COD. 850360.8

MEMOWEB n. 59 del 25/03/2019

Il consigliere comunale che risiede all'estero deve pubblicare i redditi online

L'Anac conferma l'obbligo di pubblicazione della dichiarazione dei redditi ai sensi dell'art. 14, co. 1, lett. f) del d.lgs. 33/2013 per un consigliere comunale residente all'estero

MEMOWEB n. 59 del 25/03/2019

Bilancio arboreo: obbligo di pubblicazione in Amministrazione Trasparente per i comuni sopra i 15.000 abitanti

Anac: l'obbligo di pubblicazione del bilancio arboreo non può essere sottoposto a due distinti regimi di pubblicità in relazione alle modalità di scadenza del mandato di un sindaco (naturale conclusione o cessazione anticipata) ma vale sempre