Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Effettua una ricerca all'interno di quest'area scrivendo le parole chiave nella casella e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.
Attraverso le funzioni scadenzario e adempimenti, puoi salvare nel tuo quaderno le scadenze precaricate.
Con la navigazione integrata puoi copiare contenuti da Omnia e salvarli nel tuo adempimento.

Memoweb

10 risultati di 4047

Il rapporto biunivoco tra responsabilità dei singoli e coordinamento di attività complesse all’atto pratico della gestione. Un’area dedicata ai nuovi adempimenti in materia di trasparenza, anticorruzione, accesso civico nonché ai servizi alla persona e alle attività degli organi elettivi.

MEMOWEB n. 14 del 26/01/2016

Misure di prevenzione della corruzione nella gestione dei contratti finanziati con fondi PAC

Pubblicato sul sito dell'Autorità Anticorruzione il Comunicato del Presidente del 22 gennaio 2016 con cui si richiama l’attenzione dei comuni beneficiari dei fondi del Programma nazionale Servizi di cura all’Infanzia e agli Anziani nella gestione dei contratti finanziati con fondi PAC.

MEMOWEB n. 13 del 25/01/2016

Anticorruzione: più tutele per chi segnala condotte illecite nella PA

La Camera ha dato l'ok a una proposta di legge che introduce anche in Italia l'istituto di tutela per chi segnala reati o irregolarità nell'interesse pubblico.

MEMOWEB n. 10 del 20/01/2016

Freedom of Information Act (FOIA) in Cdm: trasparenza totale degli atti pubblici

Il FOIA è uno dei dieci decreti attuativi della Riforma Madia: le PA saranno obbligate a dare completa pubblicità dei propri atti ai cittadini.

MEMOWEB n. 9 del 19/01/2016

Indennità sindaci e assessori: possibile aumento con limiti definiti

Una deliberazione della Corte dei Conti sezione Lazio specifica che è possibile aumentare le indennità degli amministratori locali se sono state ridotte in misura maggiore di quanto fissato dalla legge, purché si rispetti l'abbattimento previsto dalla legge 266/2005.

MEMOWEB n. 8 del 18/01/2016

Obblighi di pubblicazione nei siti internet: cambia l'indirizzo PEC

Nel l'avviso pubblicato sul sito istituzionale, ANAC, informa che a partire dal 18/01/2016 l’indirizzo di posta elettronica da utilizzare per inviare la comunicazione attestante l’avvenuto adempimento degli obblighi di pubblicazione sul proprio sito Internet delle informazioni di cui all’art. 1, comma 32, della legge 190/2012, è comunicazioni@pec.anticorruzione.it
.

MEMOWEB n. 1 del 07/01/2016

Proroga a fine gennaio per le attestazioni OIV

Il presidente dell'Anac ha disposto lo slittamento al 31 gennaio 2016 per l'attestazione OIV o strutture con funzioni analoghe e al 29 febbraio 2016 del termine per la pubblicazione.

MEMOWEB n. 239 del 14/12/2015

Pubblicata la scheda per la predisposizione della relazione annuale del Responsabile della prevenzione della corruzione

L’ANAC ha pubblicato sul proprio sito la scheda che i Responsabili della prevenzione della corruzione sono tenuti a compilare per la predisposizione della relazione prevista all’art. 1, comma 14, della legge n. 190/2012 sull’efficacia delle misure di prevenzione definite nei Piani triennali di prevenzione della corruzione.

MEMOWEB n. 237 del 10/12/2015

Attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza

L’Autorità, con la determinazione n. 8 del 17 giugno 2015, ha adottato le linee guida volte a orientare società e gli altri enti di diritto privato controllati e partecipati, direttamente e indirettamente, da pubbliche amministrazioni e gli enti pubblici economici nell’applicazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza di cui alla legge n. 190/2012.

MEMOWEB n. 234 del 04/12/2015

Il piano anticorruzione non va trasmesso

Con un avviso del 10 novembre scorso, il Dipartimento per la funzione pubblica informa che la rilevazione ‘Anticorruzione non è più attiva all’interno del sistema PerlaPA.

MEMOWEB n. 231 del 01/12/2015

L'Anac cambia rotta: il segretario può essere responsabile Anticorruzione e titolare della gestione del personale

L'Autorità nazionale anticorruzione amplia la platea dei Comuni nei quali è possibile sommare l'incarico di RPC e responsabile dell'Ufficio procedimenti disciplinari. Purché si verifichi con attenzione che il cumulo delle funzioni non configuri un potenziale conflitto d'interessi.