Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Fare clic su questo pulsante per allegare questo modello a un adempimento del Quaderno di lavoro.
Fare clic su questo pulsante per scaricare questo modello.
Effettua una ricerca all'interno di quest'area scrivendo le parole chiave nella casella e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.
Attraverso le funzioni scadenzario e adempimenti, puoi salvare nel tuo quaderno le scadenze precaricate.
Con la navigazione integrata puoi copiare contenuti da Omnia e salvarli nel tuo adempimento.

Tecnico LL. PP.

Software per la definizione della soglia di anomalia e della graduatoria di gara

Modulistica

1 risultati di 1

Il Software consente, in modo semplice e diretto, di calcolare la soglia di anomalia e di predisporre la graduatoria attraverso i criteri del minor prezzo  e dell’offerta economicamente più vantaggiosa utilizzando, in quest'ultimo caso, il metodo “Aggregatore-Compensatore”.

Inoltre, il Software garantisce il rispetto delle disposizioni di cui all’art. 97 del D.Lgs. n. 50/2016, così come modificato dal D.Lgs. n. 56/2017, delle linee guida ANAC e del comunicato del Presidente ANAC del 5 ottobre 2016.

Offerta Economicamente più vantaggiosa

La graduatoria finale viene calcolata considerando gli elementi qualitativi, quantitativi e gli eventuali ribassi relativi al tempo di esecuzione.

Il metodo utilizzato è quello definito “Aggregatore-Compensatore”, caratterizzato dall’impiego dei seguenti elementi:

  • pesi attribuiti agli elementi di natura qualitativa
  • punteggi attribuiti dai commissari di gara per ogni requisito
  • importo a base di gara
  • tempo richiesto (eventuale)
  • punteggio assegnato al prezzo
  • punteggio assegnato al tempo (eventuale)
  • offerte economiche sulla base del prezzo unitario
  • ribassi percentuali rispetto al tempo richiesto (eventuale)

Criterio del minor prezzo

Effettuato il sorteggio di uno dei metodi di calcolo della soglia tra quelli previsti dall’art. 97, comma 2, del D.Lgs. 50/2016, è possibile scegliere successivamente tra:

  • inserimento dell’offerta sotto forma di prezzo unitario (es. Base di gara: 10.000 € - Offerta 1: 9.900 €, Offerta 2: 9.800 €, etc etc)
  • inserimento dell’offerta sotto forma di ribasso percentuale (es. Base di gara: 10.000 € - Offerta 1: Ribasso del 1%. Offerta Ribasso del 2%, etc etc)

In caso di utilizzo del Metodo E, occorre inserire il coefficiente sorteggiato.

Una volta inserite le informazioni relative alla base d’asta, agli operatori economici offerenti e al valore delle offerte, il programma rileva le eventuali anomalie e predispone la graduatoria finale.

Offerta economica espressa in ribasso percentuale

Offerta economica espressa mediante prezzo unitario

Offerta economica espressa in ribasso percentuale

Offerta economica espressa mediante prezzo unitario

Disclaimer - Grafiche Gaspari S.r.l. non risponde di eventuali danni derivanti dall'uso del prodotto, né per la conformità o la completezza delle informazioni fornite.