Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Effettua una ricerca all'interno di quest'area scrivendo le parole chiave nella casella e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.
Attraverso le funzioni scadenzario e adempimenti, puoi salvare nel tuo quaderno le scadenze precaricate.
Con la navigazione integrata puoi copiare contenuti da Omnia e salvarli nel tuo adempimento.

Quesiti

10 risultati di 689

Quesito del 03/09/2019

Prelevamento dal fondo di riserva a dicembre per finanziare spese di investimento urgenti

Un Comune nel mese di dicembre 2018 ha effettuato mediante prelevamento dal fondo di riserva la somma di 20.000 euro per finanziare una spesa di investimento urgente legata ad una manutenzione straordinaria presso la scuola media non potendo più effettuare variazioni di bilancio in Giunta e in Consiglio nel mese di dicembre . Si chiede se contabilmente tale operazione sia regolare in quanto ho letto dei commenti secondo cui "si usa un avanzo economico di fatto artificioso se si prelevano somme da fondo di riserva per finanziare spese di parte investimento in quanto l'avanzo economico è propriamente la differenza positiva tra entrate e spese correnti. Il fondo di riserva si usa solo per spese correnti e non per spese di investimento". SI ribadisce che non vi erano altre possibilità nel mese dicembre se non il prelievo dal fondo di riserva. Si chiede di conoscere il vostro punto di vista in merito e se i principi contabili o sentenze della Corte dei Conti si siano pronunciati in merito.

Quesito del 02/09/2019

Assoluzione in procedimento della Corte dei Conti e rimborso spese legali

Un dipendente a tempo indeterminato, sottoposto alcuni anni fa a procedimento della Corte dei Conti, è stato di recente assolto. La sentenza di assoluzione ancora non è stata notificata a questo ente. Il dipendente in parola ha richiesto il rimborso delle spese legali sostenute. Si chiede quali siano le procedure da seguire per verificare se il dipendente in questione ha diritto al rimborso delle spese legali.

Quesito del 27/08/2019

Fondo di riserva

Vorrei porre un quesito in merito alla corretta gestione del Fondo di Riserva ai sensi dell’art. 166 comma 1, D.Lgs. 267/200. In particolare si vorrebbe sapere se nel corso dell’esercizio è possibile utilizzare il suddetto Fondo fino al suo completo azzeramento e in un successivo momento incrementarlo nuovamente oppure se è necessario mantenere durante tutta la gestione il minimo 0,30% previsto dalla norma.

Quesito del 24/08/2019

Autorizzazione per apertura di un sito e di una pagina Facebook per servizi fiscali e previdenziali

Un dipendente a tempo indeterminato e pieno ha chiesto l'autorizzazione per esercitare servizi fiscali e previdenziali a favore di privati in forma occasionale tramite un sito internet e la propria pagina Facebook. L'amministrazione e il Segretario hanno espresso parere favorevole, previa verifica del rispetto dei necessari limiti delle norme in materia. Si chiede di sapere con quali modalità e vincoli possa essere autorizzata la fattispecie descritta.

Quesito del 22/08/2019

Permessi retribuiti per cariche elettive

Si chiede di conoscere i criteri di calcolo degli importi dovuti a titolo di rimborso al datore di lavoro privato per i permessi usufruiti dal Sindaco ai sensi dell’art. 79, commi da 1 a 4, del D. Lgs. 267/00. Nello specifico si chiede se, oltre “a quanto dallo stesso corrisposto, per retribuzioni ed assicurazioni, per le ore o giornate di effettiva assenza del lavoratore” (art. 80, D.Lgs. 267/00) siano dovute ulteriori somme a ristoro di eventuali altre perdite subite dall’Azienda durante l’assenza del lavoratore stesso. Esempio pratico: Per uno specifico accordo, il datore di lavoro riceve un rimborso giornaliero di € 80,00 per il suo dipendente che presta servizio presso un Ente Europeo. Tale somma viene riconosciuta solo per i giorni di effettivo servizio del dipendente. L’ammontare delle retribuzioni erogate e dei relativi oneri previdenziali, assistenziali e assicurativi sostenuti per le ore o giornate di effettiva assenza del lavoratore ammontano invece ad € 50,00. Il datore di lavoro subirà una “perdita economica” di € 30,00 in quanto l’azienda ospitante non gli erogherà nessuna somma per le giornate di assenza del suo dipendente. L’Ente è tenuto a riconoscere al datore di lavoro tale differenza?

Quesito del 20/08/2019

IVA su trasporto scolastico disabile

Abbiamo affidato tramite trattativa diretta MePA il servizio di trasporto scolastico di un disabile alla Croce Rossa Italiana. La prestazione è Iva esente (ex art. 10 Dpr 633/72, che sembra però riferirsi più a trasporti per emergenze, terapie ecc.) oppure richiede l'applicazione dell'Iva al 10%?

Quesito del 09/08/2019

Obbligatorietà del CUP

Lavori di sostituzione generatore di calore scuola media per l'importo di € 71.000,00, trattasi di manutenzione straordinaria in affidamento diretto tramite MePA, quindi non spesa di investimento. A parere dello scrivente non sarebbe necessario CUP e progetto, pregasi confermare o meno l'orientamento.

Quesito del 09/08/2019

Finanziamento debito fuori bilancio

Si chiede se è possibile finanziare un debito fuori bilancio da sentenza esecutiva con prelevamento dal fondo di riserva.

Quesito del 06/08/2019

IVA su canone di concessione

Il canone di concessione (concessione di servizio) per la gestione di struttura comunale di casa di riposo è assoggettato ad IVA. Con quale aliquota?

Quesito del 06/08/2019

Liquidazione fattura di società con DURC irregolare che ha ceduto il credito

Una società con DURC irregolare crea una nuova società cui successivamente cede il proprio credito. È corretto pagare la fattura alla nuova società con DURC regolare senza incorrere nell'ipotesi di elusione dei precetti relativi alla verifica di regolarità contributiva avendo omesso l'intervento sostitutivo nei confronti della società originaria?