Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Effettua una ricerca all'interno di quest'area scrivendo le parole chiave nella casella e facendo clic su "Cerca".
Con la ricerca avanzata è possibile filtrare con precisione i contenuti di questa sezione.
Attraverso le funzioni scadenzario e adempimenti, puoi salvare nel tuo quaderno le scadenze precaricate.
Con la navigazione integrata puoi copiare contenuti da Omnia e salvarli nel tuo adempimento.

Demografici

Regolamento sulla toponomastica e la numerazione civica

Quesiti

7 risultati di 7

Quesito del 07/02/2020

Attribuzione di un nuovo numero civico

Si tratta di una nuova abitazione edificata all’inizio di una via, dalla parte dei numeri pari, la cui abitazione seguente ha il numero civico 2, quindi dovremmo assegnare un civico pari inferiore al 2

Quesito del 06/08/2019

Variazione completa onomastica e numerazione civica

Nel nostro Comune è stata aggiornata l’onomastica e la numerazione civica di tutto il territorio. Dopo più di un anno di lavoro la ditta incaricata mi consegna un elenco dove sono stati omessi diversi numeri civici utilizzati nei precedenti censimenti della popolazione (molti multi accesso) con la semplice motivazione che non ritenevano fosse necessario numerare tutti gli accessi o abitazioni non propriamente di nuova costruzione. Io ora alle porte di un nuovo censimento mi trovo con enormi difficoltà, sia per questa variazione che mi porta a dover stravolgere tutti gli elenchi (campioni di indirizzi) ormai rilasciati su SGI, sia per gli utenti, ovviamente e come sempre arrabbiati con noi dell’ufficio perché “non era il momento” e perché stiamo creando a tutti enormi difficoltà (purtroppo è così, la gente non ha più pazienza per nulla e, sinceramente, il momento giusto io non ho mai capito quale sia). Ora quello che mi preme chiedervi è questo: sto facendo i salti mortali perché mi sono registrata manualmente e famiglia per famiglia tutte le variazioni e sto cercando di creare meno problemi possibile agli utenti facendo di tutto e di più ma non basta. Alla motorizzazione, anche se nella Circolare si legge che per i cambi di toponomastica “d’ufficio” non è neanche obbligatorio, ho inviato un file massivo con tutte le variazioni considerando come possessori di patenti e libretti di circolazione tutti i maggiorenni (ma alla motorizzazione una persona “gentilissima” mi ha già detto che loro manco le considereranno). Alla CCIAA sta provvedendo la collega addetta al commercio a comunicare le variazioni delle ditte iscritte. Alle Aziende A.S.L., Acque e Gas ho già provveduto ad inviare un file per i loro utenti. Stamattina, però, un utente mi riprende dicendo che abbiamo sbagliato perché dovevamo inviare un file completo all'Agenzia Entrate e che facendo in questo modo, avremmo creato a tutti molto meno problemi. Io, sinceramente, non avendo anche e fortunatamente mai dovuto fare un cambio di toponomastica completo, non ho ritenuto necessario dover inviare nulla all'Agenzia Entrate così come all'INPS in quanto essendo subentrati in ANPR dal 2018 credo che i dati siano a loro disposizione senza dover fare nulla. Correggetemi se sbaglio e, se potete, datemi voi suggerimenti su quanto dovrei ancora fare.

Quesito del 23/08/2018

Pagamento dei numeri civici

Si chiede se e' possibile far pagare ai cittadini la progettazione ed il nuovo numero civico per la propria abitazione.

Quesito del 07/06/2018

Riordino toponomastica e numerazione civica

Si chiede come procedere in caso di riordino toponomastica e numerazione civica.

Quesito del 26/01/2018

Abitazione situata a confine tra due comuni limitrofi

Si chiede come gestire un soggetto la cui abitazione è situata a confine tra due comuni limitrofi.

Quesito del 13/11/2017

Denominazione e numerazione civica strada privata

Nel caso di strada con l'indicazione ai due accessi di "strada privata non aperta al pubblico ", si chiede se occorra comunque denominarla ed assegnargli la numerazione civica.

Quesito del 13/11/2017

Sistema metrico o chilometrico nella numerazione civica

Si chiede se nella numerazione civica è necessario utilizzare il sistema metrico o quello chilometrico.