Usa le linguette per muoverti velocemente tra gli uffici di Omnia!
Attraverso le funzioni scadenzario e adempimenti, puoi salvare nel tuo quaderno le scadenze precaricate.
Con la navigazione integrata puoi copiare contenuti da Omnia e salvarli nel tuo adempimento.

FORMAZIONE - Alberto Di Bella

Personale

Il nuovo CCNL - Il trattamento economico e il salario accessorio nel 2018

Corso relativo alle novità sul trattamento economico e al salario accessorio

Se sei abbonato effettua l’accesso, altrimenti richiedi una demo gratuita.


Introduzione

1 – Incrementi tabellari e elemento perequativo

  • Decorrenze
  • Incrementi tabellari
  • Novità
  • Incrementi complessivi a regime

2 – Adempimenti

  • Adeguamento, maggiorazione festivo e serale, lavoro straordinario
  • Importi arretrati
  • Incrementi per chi va o è andato in pensione
  • Il TFS e il TFR

3 – Fondo risorse decentrate: l’importo unico consolidato

  • Invarianza struttura fondo
  • Aggregazione voci stabili 2017 in un'unica voce
  • Invarianza elaborazione risorse
  • Vecchi contratti per diverse indennità
  • Aumento opzioni di scelta e valori potenziali indennità
  • Aumento limitato risorse decentrate 2019

4 – Costituzione del fondo: incrementi in parte stabile

  • Differenziali PEO
  • RIA personale cessato
  • Riduzione permanente lavoro straordinario

5 – Costituzione del fondo: incrementi stabili e limiti del 2016

  • Incrementi
  • Limite del 2016

6 – Costituzione del fondo: incrementi di parte variabile

  • Risparmio di gestione
  • Entrate conto terzi
  • Sponsorizzazioni
  • Risparmi piani di razionalizzazione
  • Risparmio da utilizzo dello straordinario
  • Incrementi ex art. 15, commi 2 e 5
  • Certificazioni OIV e NDV

7 – Limiti del fondo e posizioni organizzative

  • Tetto risorse salario accessorio 2016

8 – Utilizzo del fondo: produttività e nuove indennità

  • Indisponibilità voci accessorie fisse
  • Utilizzo prevalente risorse variabili
  • Indennità condizioni di lavoro
  • Indennità specifiche responsabilità

9 – Utilizzo del fondo: differenziazione del premio individuale

  • Valutazioni elevate e maggiorazione premio individuale
  • Bonus premio "standard"
  • Percentuale dipendenti a cui sarà attribuita la maggiorazione