Parere favorevole della Ue allo split payment | progettoomnia.it

Logo progettoomnia.it
 

Memoweb

Quotidiano informativo e documentale per la P.A. locale

 
Ragioneria - Tributi
memoweb n°117 del 17/06/2015

Parere favorevole della Ue allo split payment

La decisione finale ora spetta al Consiglio Europeo. L'Italia si è comunque impegnata a non chiedere una proroga oltre il 31 dicembre 2017.

Via libera della Commissione europea allo split payment che sarà quindi in uso - a meno di uno stop del Consiglio - nel triennio 2015-2017.La Commissione Ue ha dato parere favorevole alla richiesta dell’Italia di autorizzare le Pubbliche amministrazioni allo «split payment» dell’Iva, che comunque sarà applicabile per non più di tre anni e non sarà prorogabile. La misura vale circa 1 miliardo di euro.

L'Italia dovrà presentare un rapporto sui tempi medi di rimborso dei crediti Iva vantati dalle imprese.

 
Grafiche E. Gaspari - P.Iva 00089070403 - Tel. 051 763200 - E-mail: info@egaspari.net
preferiti Imposta ProgettoOmnia come Homepage